statistiche siti web

Federazione Nazionale Associazioni Agenti e Rappresentanti di Commercio

Ultime notizie:

C’è tempo fino al 30 giugno per versare l’irpef

Gli agenti e rappresentanti di commercio devono effettuare il versamento tramite F24 utilizzando i servizi messi a disposizione dall'Agenzia delle Entrate

irpef id17678

C’è tempo fino al 30 giugno per versare il primo acconto 2017 dell’Irpef. Gli agenti di commercio che presentano la dichiarazione dei redditi, devono versare, in unica soluzione o come prima rata, l’Irpef a titolo di saldo per l’anno 2016 e di primo acconto per l’anno 2017, senza alcuna maggiorazione.

Il versamento deve essere effettuato attraverso il modello F24 con modalità telematica, utilizzando i servizi “F24 web”, o F24 online” dell’Agenzia delle Entrate, attraverso i canali telematici Fisconline o Entratel, oppure attraverso l’home banking del proprio istituto di credito. E’ anche possibile effettuarla attraverso un intermediario abilitato.

I codici tributo da utilizzare sono 4001 (Saldo Irpef) e 4033 (acconto Irpef – prima rata).

I versamenti delle imposte sui redditi (Irpef e Ires) avvengono in due fasi: il saldo relativo all’anno oggetto della dichiarazione e l’acconto per l’anno successivo, che va pagato in una o in due rate, a seconda dell’importo. L’acconto Irpef delle persone fisiche è dovuto se l’imposta dichiarata in quell’anno (riferita, quindi, all’anno precedente), al netto delle detrazioni, dei crediti d’imposta, delle ritenute e delle eccedenze, è superiore a 51,65 euro. L’acconto è pari al 100% dell’imposta dichiarata nell’anno e deve essere versato in una o due rate, a seconda dell’importo: unico versamento, entro il 30 novembre, se l’acconto è inferiore a 257,52 euro, due rate, se l’acconto è pari o superiore a 257,52 euro; la prima pari al 40% entro il 30 giugno (insieme al saldo), la seconda – il restante 60% – entro il 30 novembre.

Link utili

Enasarco ConfCommercio

F.N.A.A.R.C. - Federazione Nazionale Associazioni Agenti e Rappresentanti di Commercio
Corso Venezia, 51 - 20121 Milano
tel. +39 (02) 76 45 191   fax +39 (02) 76 00 84 93
Codice Fiscale 80057310155