fbpx

Federazione Nazionale Associazioni Agenti e Rappresentanti di Commercio

Ultime notizie:

Accorpamento codice tributo versamento ritenuta d’acconto per gli agenti di commercio

 

La scadenza dei pagamenti di lunedì prossimo, 16 gennaio 2017, sarà il primo vero banco di prova per la riduzione e l’accorpamento dei codici tributo, da utilizzare con il modello F24, voluta dall’agenzia delle Entrate con la risoluzione 17 marzo 2016, n. 13/E. Dal 1° gennaio 2017, infatti, sono stati soppressi molti codici tributo e per pagare le relative imposte ora se ne devono usare altri.

Tra gli altri, è stato soppresso anche il codice 1038, utilizzato per le ritenute sulle provvigioni, anche occasionali. Da inizio 2017, per queste ritenute deve essere usato il 1040, relativo alle «ritenute su redditi di lavoro autonomo, compensi per l’esercizio di arti e professioni». Per non vedersi rifiutato il pagamento lunedì prossimo, quindi, sarà bene controllare le tabelle di accorpamento della risoluzione dall’Agenzia delle Entrate 17 marzo 2016, n. 13/E, la quale ha anche ridenominato alcuni codici tributo.

 

Ultimo aggiornamento Gennaio 2017

 

Link utili

Enasarco ConfCommercio

F.N.A.A.R.C. - Federazione Nazionale Associazioni Agenti e Rappresentanti di Commercio
Corso Venezia, 51 - 20121 Milano
tel. +39 (02) 76 45 191   fax +39 (02) 76 00 84 93
Codice Fiscale 80057310155 - Privacy - Cookies Policy