fbpx

Federazione Nazionale Associazioni Agenti e Rappresentanti di Commercio

Ultime notizie:

Elezioni Enasarco 2020: Cosa è successo ?

 

Oggi, 7 agosto, con il suo pronunciamento, il TAR del Lazio ha stabilito la legittimità dell’operato di Enasarco nel rimandare le elezioni per la nomina dell’Assemblea dei delegati, elezioni che si sarebbero dovute svolgere in pieno lockdown e per le quali sono state fissate nuove date, dal 24 settembre al 7 ottobre.

La decisione di rimandare le elezioni fu motivata da diverse ragioni. Tra queste, l’impossibilità di svolgere appieno la campagna elettorale. A causa del lockdown sono state cancellate decine di appuntamenti sul territorio e ci si darebbe dovuti limitare al solo utilizzo dei canali online, importanti ma non sufficienti, perché sappiamo tutti quanto nella nostra attività sono importanti l’incontro e il confronto di persona. Inoltre, per votare è indispensabile aver ricevuto il proprio certificato elettorale.

A chi non dispone di una PEC, il certificato va mandato per posta raccomandata, durante il lockdown ciò avrebbe causato innumerevoli problemi nel recapito con il rischio evidente che migliaia di iscritti si sarebbero trovati nell’impossibilità di poter votare.

Alcune liste hanno ignorato questi problemi e alimentato una polemica solo per il proprio tornaconto. Ricordiamo a costoro che sostenere che la campagna elettorale si sarebbe dovuta svolgere solo online è come pretendere che gli Agenti di commercio possano fare il proprio lavoro da casa solo con lo smartphone e il computer, chi lo crede dimostra di non conoscere il nostro lavoro.

Pretendere che il recapito del certificato elettorale a tutti gli aventi diritto non sia un problema è come negare che l’accesso al voto di tutti gli elettori sia la prima regola della democrazia.  Si tratta delle stesse liste i cui esponenti, presenti nel CDA di Enasarco, in questi mesi hanno fatto proposte irrealizzabili e polemizzato su tutto.
Forse, ad essere maliziosi, a tanta forza polemica corrisponde una scarsa capacità progettuale, di solito è quello che succede con coloro che sanno solo dire di no.
Il provvedimento che consente di ottenere un anticipo del proprio FIRR ne è la dimostrazione: per dare un supporto agli iscritti, Enasarco ha stabilito la possibilità di ottenere un anticipo fino al 30% del FIRR distribuito su 3 tranches (per non compromettere la sostenibilità della Fondazione che, occorre sempre ricordarlo, è patrimonio di tutti) e i “signor NO” che fanno? Votano contro. (approfondisci l'argomento sull'anticipo del FIRR)

 

Adesso occorre guardare al futuro con il massimo senso di responsabilità. Abbiamo davanti un periodo difficilissimo, inutile negarlo, e servono proposte costruttive. Enasarco non può risolvere tutti i problemi e le sfide che attendono il settore del commercio, ma può e deve contribuire a tutelare e a valorizzare gli Agenti, i Consulenti, le loro famiglie e le reti di vendita nel loro complesso. Per questa ragione, è importante che gli Agenti di commercio, i Consulenti finanziari e le Imprese mandanti esercitino il proprio voto per decidere chi dovrà guidare Enasarco nei prossimi anni, guardando alla forza delle liste e alla qualità delle loro proposte.

Fnaarc è il più importante sindacato nazionale degli Agenti di commercio, le nostre sedi su tutto il territorio nazionale sono pronte a incontrare tutti, raccogliere proposte a fornire informazioni sul programma di Enasarco del futuro, coalizione presente con una lista Agenti e con una lista Imprese, categorie che concorrono in egual misura ai versamenti per la pensione degli Agenti di Commercio e dei Consulenti Finanziari.

Enasarco del futuro è sostenuta da Fnaarc, Confcommercio, Confindustria, Confcooperative e CNA. Il programma di Enasarco del futuro si basa su 5 punti fondamentali: Sostenibilità di Enasarco, per garantire le pensioni; Welfare, per erogare più servizi; Giovani, per un patto intergenerazionale che guardi al futuro; Innovazione, per una Enasarco più moderna ed efficiente; Italia, per investire nella crescita delle nostre imprese e delle loro reti di vendita.

Queste sono le sfide che abbiamo davanti. Il nostro impegno è quello di affrontarle e vincerle insieme per dare più forza alle istanze della categoria.

Link utili

Enasarco ConfCommercio

F.N.A.A.R.C. - Federazione Nazionale Associazioni Agenti e Rappresentanti di Commercio
Corso Venezia, 51 - 20121 Milano
tel. +39 (02) 76 45 191   fax +39 (02) 76 00 84 93
Codice Fiscale 80057310155 - Privacy - Cookies Policy