statistiche siti web

Federazione Nazionale Associazioni Agenti e Rappresentanti di Commercio

Ultime notizie:

Federazione Nazionale Associazioni Agenti e Rappresentanti di Commercio

Protocollo: 77/2016
Circolare n.: 19/2016

L’Agenzia delle Entrate ha reso noto che è stato attivato il nuovo servizio che prevede l’invio di un sms a quei cittadini che devono al Fisco delle somme a titolo di Irpef per redditi percepiti negli anni precedenti, trattamento di fine rapporto, pensioni e/o stipendi arretrati, per i quali non risulta recapitata la richiesta di pagamento inviata dall’Agenzia delle Entrate, consentendo agli stessi di versare, entro trenta giorni, solo il tributo dovuto, al netto di sanzioni e interessi, ed evitare, così, di ricevere una cartella di pagamento.

 

Attraverso il suddetto nuovo servizio, il Fisco informerà i cittadini del pagamento delle somme richieste a rimborso oppure, per coloro che hanno delegato un CAF o un intermediario a effettuare per loro conto i versamenti con F24, che il pagamento è stato correttamente ricevuto e registrato nelle banche dati dell’Agenzia.

Per alcune tipologie di adempimenti, quali i contratti di locazione pluriennali di immobili e beni strumentali, per i quali i contribuenti possono scegliere di versare l’imposta di registro in un’unica soluzione o anno per anno, attraverso un sms, il Fisco ricorderà ai locatori persone fisiche la scadenza imminente.

Anche per i pagamenti dovuti a seguito di comunicazioni di irregolarità per le persone fisiche che evidenziano la presenza di errori in dichiarazione dei redditi, in caso di opzione per il pagamento rateale, sarà recapitato un sms per ricordare al contribuente che stanno per scadere i termini per pagare la rata trimestrale.

Cordiali saluti